Idee in commissione

Sono passati esattamente sette giorni dalla chiusura del bando per CrowdforIdeas, ci sembra giusto darvi qualche informazione su come stanno procedendo le cose

Alla data di consegna dei progetti imprenditoriali, ovvero lunedì 19 settembre 2016, sono giunte 16 candidature in tutto.
Di queste ben 14 rispondono ai requisiti  formali richiesti dal bando per accedere alla Call for Ideas e quindi sono passate nelle mani della commissione tecnica che ha l’incarico di esprimere un primo parere sulla qualità dei progetti.

A seguito dell’esame della commissione, che si concluderà a breve (entro questa settimana!), verrà pubblicata una prima graduatoria con tutti i progetti che si saranno aggiudicati almeno 70 punti in base alla griglia di valutazione utilizzata dagli esperti. 


> Chi sono gli esperti? 
Abbiamo selezionato sei professionisti esperti del mondo dell’imprenditoria che insieme alla Presidente al direttore di Azienda Sociale Castano (capo fila del progetto) e al coordinatore del progetto, compongono la commissione tecnica che sta valuntando i progetti imprenditoriali. 
Ecco chi sono e da dove vengono: 

> Cosa succederà dopo?
Aspettiamo di conoscere la graduatoria stilata dalla commissione tecnica, subito dopo i progetti che avranno più di 70 punti di valutazione, verranno caricati sulla nostra piattaforma per partecipare alla campagna di crowdfunding territoriale che permetterà di aumentare il contributo a fondo perduto e prolungare l’assistenza tecnica fino a 12 mesi. 
Chiunque donerà, potrà dare il proprio voto all’idea che preferisce e contribuire a scegliere le tre idee vincitrici. 

Il percorso non è ancora finito, anzi…entriamo proprio ora nella fase cruciale di CrowdforIdeas!
Continua la raccolta fondi presso i nostri territori e saliranno a bordo per contribuire anche i progettisti che hanno presentato le loro idee! 
C’è spazio per il contributo di tutti…ed è proprio quello che stiamo cercando! 

Restate connessi perchè a breve:

> pubblicheremo gli esiti della valutazione della commissione tecnica;
> metteremo on-line il portale di crowdfunding per donare;
> vi chiederemo di votare il vostro progetto preferito;
> continueremo ad incontrarvi sui nostri e vostri territori!

STAY TUNED!  Il Futuro Ha Posti Liberi! 

 

Condividi: