CROWDforIDEAS ti sta aspettando!

E’ già passata qualche settimana dalla pubblicazione del bando per l’avvio di nuove imprese giovanili, forse anche tu stai pensando di partecipare o sei impegnato nella descrizione di un progetto (qui trovate il formulario). 

Comunque sia, abbiamo pensato che qualche consiglio potesse farti comodo…ed eccoli qui!

 

La prima cosa che devi tenere bene a mente, è questa: il tuo progetto, qualunque sia il tipo di idea che vuoi realizzare, dovrà essere in linea con una delle priorità individuate nel bando. Ti ricordiamo quali sono: 

 

Se ci pensi bene, qualsiasi attività imprenditoriale può fare almeno una di queste cose, ed è proprio qui l’innovazione che cerchiamo:
idee di impresa che sappiano mixare business e ricadute positive per il territorio e i suoi abitanti. 

Questo non significa che dovrai necessariamente progettare una Società Benefit o una B-Corp, ma l’invito è quello di pensare ad una nuova attività imprenditoriale che sia funzionale per il mercato – quindi capace di generare un profitto per te e per i tuoi soci -, ma anche utile per il tuo territorio, con ricadute dirette o indirette sui soggetti che lo abitano (cittadini, altre imprese, associazioni, scuole ecc.). 

Un’impresa può far bene al proprio territorio in molti modi, sta a te trovare quello che ti piace di più! 

Insomma, ci vuole una bella intuizione e una buona dose di creatività. Pensi che ti manchi l’ispirazione? 
Ecco un video per aiutarti a trovarla!

 

 


Non hai mai sentito parlare delle B-Corp o Società Benefit?
Ecco qualche riferimento…

intanto, la definizione:

“Le B-Corp si distinguono sul mercato da tutte le altre realtà. Vanno oltre l’obiettivo del profitto e innovano per massimizzare il loro impatto positivo verso i dipendenti, le comunità in cui operano e l’ambiente. In questo modo il business diventa una forza rigeneratrice per la società e per il pianeta”. (maggiori informazioni si trovano sul sito di B-Corporation)

e poi il testo della legge italiana a riguardo… 

Anche in Italia sta crescendo l’attenzione a questo nuova tipologia di imprese, tanto da portare alcuni parlamentari a proporre un disegno di legge per regolamentarne l’esistenza e il funzionamento. Puoi consultare il testo completo a questo link. Il testo è entrato in vigore da gennaio 2016 all’interno della legge di stabilità. 

> Quindi? Cosa stai aspettando!?
Hai ancora tempo fino al 6 settembre 2016 per presentare la tua idea!  


> Vuoi qualche consiglio utile per trasformare le tue intuzioni in un'idea di impresa? Trovi uno strumento utile in questo articolo 

> Hai scaricato il format per la presentazione dell'idea imprenditoriale ma non sai da dove cominciare? Una guida passo passo è disponibile in questo articolo.  

 

Condividi: